Comunicare Vita

Ci trovi anche su facebook, twitter, google+

Tutte le News di COMUNICARE VITA!

  • Home
  • News
  • Educazione come “terapia” per un futuro sano e felice ? … Amore e ritmo…

Educazione come “terapia” per un futuro sano e felice ? … Amore e ritmo…

Bambino ribelle

Stiamo vivendo un momento molto particolare in cui tutto si sta mettendo in discussione.
Il “mondo” intero, in ogni sua parte, in ogni suo essere manifesta e chiede la necessità di fermarsi, di ascoltare ed osservare per riuscire a riscoprire il vero valore e la qualità delle cose, delle relazioni, … della vita !

Forse mai come ora il futuro dell’uomo, le nuove generazioni, i bambini, chiedono “aiuto”, anzi presenza e consapevolezza all’uomo stesso per poter crescere con la capacità volitiva, la serenità nell’animo e la lucidità nei pensieri di vivere la vita nella sua completezza. Ma come fare ? Da dove partire ?
Nell’accompagnare la crescita di figli, alunni, nipoti, … gli adulti si trovano davanti a difficoltà sempre maggiori. Fin dall’inizio, dopo la prima incomparabile gioia della nascita mamma e papà spesso trovano tra le braccia una meravigliosa Creatura con cui però faticano a comunicare: perché  piange? Ha sonno ?  Forse è fame ! Ha mal di pancia ? Perché non scarica ? Perché non dorme ? Non ha più orari … che fare ? Mangia a tutte le ore… gli fa bene ? Ha molto muco, febbre, … come curarlo ? Come svezzarlo … quali sono i cibi giusti e quando inserirli ?  ….
Poi tra difficoltà e gioie il bimbo cresce e crescono anche incertezze e domande : fa i capricci… cosa faccio ? Perché non vuole mangiare ? Cosa faccio se mangia solo ciò che vuole ? Ha continui risvegli, cosa significa ? E come posso aiutarlo a dormire in modo più sereno ?
Perché piagnucola ? Come mai si ammala spesso ? …
Tra momenti gioiosi e sereni dai variopinti colori della vita e tra momenti più impegnativi, si cresce ancora, inizia la scuola, aumentano gli impegni, le richieste del bambino, ma anche i dubbi e poi quando ci si avvicina alla pubertà e all’adolescenza tutto diventa più intenso, nelle relazioni, nei sentimenti e nei pensieri: i ragazzi passano così velocemente dal bianco al nero quasi dimenticandosi delle innumerevoli sfumature che esistono nel mezzo.
Perché diventano così scontrosi e ribelli ? Esistono delle regole che possono aiutare i genitori ? Quando e quali limiti sono necessari ? …
Figli, nipoti, alunni,… sono davvero delle inesauribili possibilità di crescita ed evoluzione se solo le sappiamo cogliere ed affrontare con e per loro !
Proprio per partire con il “piede giusto” e riuscire a camminare serenamente è molto importante conoscere da dove arriva, come nasce un bambino, le diverse tappe evolutive da percorrere, i ritmi vitali che caratterizzano l’uomo ed il bambino. Dipingere questa “mappa in movimento” è un’opportunità fondamentale per riuscire ad essere accompagnatori che sanno osservare, ascoltare ed agire non solo con la mente ma soprattutto con il cuore…
Ad oggi bambini e ragazzi sono i “messaggeri dell’evoluzione” che come Angeli in Terra ci portano indicazioni per scoprire e reimpostare la strada per una vita nella piena espressione di sé, felice nella società, nell’amore, nella pace e nell’uso dell’intelligenza senza conflitti… una vita nella Gioia di Vivere !!!
L’intento degli incontri proposti è di aprire uno spazio dedicato: un percorso in cui ognuno possa approfondire, portare, condividere e magari iniziare a sciogliere tematiche e difficoltà legate alla vita di tutti i giorni con bambini e ragazzi. Inizialmente dedicheremo uno spazio per fare chiarezza e condividere conoscenze e consapevolezze che permettano di  cogliere da dove inizia tutto… dall’unione di due meravigliose cellule che vengono “donate” perché un Anima possa scendere per arricchire la quotidianità, e come piano piano aprirci ad accogliere e vivere la nostra ricca e spesso movimentata quotidianità con maggior semplicità e gioia. Durante i vari incontri poi verranno approfondite varie tematiche che per esperienza in ogni colloquio con famiglie, insegnanti, educatori emergono come bisogni e desideri di miglioramento delle relazioni.

                                                                                                                                                                                                               Monica Zambon 

Pin It
e-max.it: your social media marketing partner

Tags: conferenze, costruire relazioni, bambini

Seguici sui social

Resta sempre aggiornato seguendoci nei social. Aiutaci condividendo con i tuoi amici le nostre iniziative.