Comunicare Vita

Ci trovi anche su facebook, twitter, youtube

Tutte le News di COMUNICARE VITA!

BIODANZARE A 100 ANNI

Rita 104 anni, Laura 99 ! Non è mai troppo tardi per Danzare la vita con Biodanza.
Continua il nostro progetto in casa di riposo Rossi di Arsiero (VI).

Cominciammo nel 2014 proponendo delle lezioni gratuite per farci  conoscere e far conoscere Biodanza. La bellezza di Biodanza è che è un sistema di sviluppo umano che è adattabile a qualsiasi   contesto e con persone di qualsiasi età.
Abituati alla conduzione di gruppi di adulti normodotati ci siamo ritrovati a dover interagire con persone anziane con diverse patologie e con evidenti problemi di deambulazione.
Ha giocato un ruolo favorevole il fatto che con Biodanza si impara ad entrare nelle relazioni in punta dei piedi a trovare un punto di incontro e di ascolto con l’altro  permettendoci in maniera armonica e graduale di instaurare una comunicazione profonda con l’altro attraverso un linguaggio non verbale. E’ da qui che abbiamo cominciato il nostro percorso con Biodanza , con semplicità ed affettività abbiamo proposto la nostra gesta: Musica-movimento-Vivencia (espressione delle emozioni). Il risultato è stato sorprendente per noi, nel vedere il grado di vitalità e di comunicazione affettiva che contraddistingue l’anziano e che lo rende capace di una comunicazione trascendente che nutre chi ha il coraggio (agire con il cuore) di incontrarlo oltre la sua condizione a volte di disabilità.  Rinforzare la nostra identità, stimolare i nostri potenziali, sentire la connessione con la Vita è  la nostra proposta, è un ritrovare continuamente se stessi, l’altro e la connessione con la natura. Un naturale e garantito elisir di lunga Vita.
Ma di fronte ad un’epoca in cui tutto deve passare attraverso l’approvazione razionale della scienza, sono gli occhi luminosi degli ospiti della casa di riposo, le mani che accarezzano, le braccia che accolgono  a darci la prova concreta che il nostro lavoro ha un valore e non solo, che la Vita stessa fino all’ultimo istante è degna di essere vissuta e i gesti semplici assumono un valore inestimabile a chi sa coglierne l’essenza.
A rallegrarci ancor più è che il nostro lavoro è stato riconosciuto e sostenuto da chi quotidianamente lavora alla struttura con gli ospiti e a loro va il nostro dovuto ringraziamento.
Così hanno presentato il progetto di Biodanza nel loro sito.

Pin It
e-max.it: your social media marketing partner

Tags: biodanza

Seguici sui social

Resta sempre aggiornato seguendoci nei social. Aiutaci condividendo con i tuoi amici le nostre iniziative.