Comunicare Vita

Ci trovi anche su facebook, twitter, google+

Tutte le News di COMUNICARE VITA!

ARCANGELO RAFFAELE

 L’ Arcangelo Raffaele uno degli angeli che sono presenti nella Bibbia cattolica, è notoriamente conosciuto come l’angelo della salute e della guarigione.

Guarigione intesa come possibilità di tornare alle frequenze dell’Amore,  che non si limita lenire le ferite fisiche di un corpo, ma di tornare all’origine e a liberare l’anima. Con questa consapevolezza acquisita comprendiamo che il nostro corpo è costruito per la felicità e l’armonia. Per l’Arcangelo Raffaele nella verità spirituale tutti sono sani.  Nel libro di Tobia  appare in forma umana con il  nome di Azaria. Raffaele è la guida e difensore di Tobia, inviato da Dio per aiutarlo nel compito affidatogli dal padre ormai cieco di riscuotere un credito che questi aveva lasciato in  città. Affrontato il  viaggio con l’aiuto di  Raffaele Tobia trova l’amore e si sposa  con la giovane Sara, che viene guarita  dai tormenti del demonio mentre  il padre di Tobia viene guarito dalla cecità. Raffaele al termine della sua sua missione, prima di tornare al cielo,  si rivela, dichiarandosi  come "uno dei sette spiriti che sono sempre pronti ad entrare alla presenza della maestà del Signore"  incaricando di scrivere l'accaduto.  Infatti il nome Raffaele (Rafa-El) vuol dire  Dio guarisce o colui che cura attraverso Dio. Si contrappone al significato del nome del diavolo Asmodeo: "colui che fa perire". È l'Arcangelo dell'amore coniugale e della buona salute, nella chiesa cattolica, e il patrono di giovani, fidanzati, sposi, farmacisti, profughi, viandanti ed educatori. Nell'iconografia cristiana viene rappresentato con i simboli del  pesce e con  il vaso dei medicamenti. In questo senso l’energia dell’Arcangelo Raffaele ci aiuta ad all’allineare  i desideri profondi della nostra anima con il ruolo del nostro ego, aiutandoci a trovare il lavoro che rappresenti la nostra vocazione ed evitare di limitarci a lavorare solo per soldi, innescando così un lento processo di negazione dell’anima a favore della paura e dello stress. Raffaele vuole dirci che, quando il materiale e lo spirituale sono allineati siamo in uno stato di  equilibrio che genera salute, siamo nell’Amore. Ci invita perciò a porre attenzione ai segnali del nostro corpo e di prestare anche attenzione alla qualità dei nostri pensieri, delle nostre emozioni e di prendere contatto coni nostri sentimenti. Ci esorta a prenderci cura di noi fisicamente e spiritualmente, nessuno meglio di noi sa cosa ci fa bene. L’energia di Raffaele è amorevole delicata, la sua aura splende di una luce verde smeraldo e vibra nel quarto chakra al centro del petto. Stimola anche la ghiandola pineale e l’apertura del terzo occhio agendo quindi nel sesto chakra situato nella fronte  al centro delle sopracciglia.

arcngelo raffaele

Invocazione all’Arcangelo Raffaele

“Arcangelo Raffaele umilmente ti invoco: Ti prego di aiutarmi a mantenere e ritrovare l’armonia che dona salute nello spirito, nella mente, nel corpo. Aiutami a comprendere lo stato di Amore che genera salute per il mio massimo bene. Grazie “

Pin It
e-max.it: your social media marketing partner

Tags: angeli

Seguici sui social

Resta sempre aggiornato seguendoci nei social. Aiutaci condividendo con i tuoi amici le nostre iniziative.